Conoscersi attivamente, giocare per indagare bisogni e aspettative: il modo migliore per iniziare insieme un percorso