Pedagogia Energetica Scinthilla

“Siamo molto più di quel che appare ad occhio nudo, siamo energia in espressione, l’immateriale che si è vestito della materia e prova, sperimenta, gioca fino a trovare gli incastri giusti, risonanti, fino ad aprire serrature complesse, scatole cinesi una dentro l’altra che ci portano sempre più in profondità man mano che procediamo liberi nel flusso dello scorrere”

Chi siamo e in cosa crediamo

Siamo un gruppo di professionisti che operano nel campo della formazione esperienziale condividendo la passione per il benessere, l’armonia, la bellezza e la natura. La nostra missione è accendere Scintille. Ci impegniamo per aiutare le persone a mettere in luce la propria scintilla e per condurle un passo avanti verso l’espressione del proprio potenziale.

Riteniamo importante avere la possibilità, fin da piccoli, di esprimere se stessi, per non perdere, ma al contrario espandere, tutti i propri talenti. Abbiamo quindi deciso di portare una scintilla nel mondo dei bambine/i e ragazze/i fino ai 18 anni, convinti che i primi anni di cammino abbiano un impatto indelebile nel resto del viaggio di ciascuno di noi e che proseguendo ci sono step successivi importanti che segnano i vari passaggi di maturità. Questa avventura sul pianeta terra è un gioco appassionante, intenso e complesso: ci coinvolge totalmente fin dai primi anni. La maggior parte di noi, crescendo, ha dimenticato il senso vero di questa avventura; abbiamo perso il contatto con la dimensione magica di noi stessi, ci siamo chiusi al nostro potenziale, agli altri e alla natura.

Quanto peso hanno le prime scelte nel cammino sull’esito finale della nostra avventura? Quanto sarebbe importante poter iniziare con il piede giusto!

Ci impegniamo ad accogliere il passaggio di testimone da genitori consapevoli ed esigenti e a proporre un contesto dove far intraprendere ai nostri figli il proprio viaggio nel miglior modo possibile.

La nostra missione è: aiutare ogni bambin*/ragazz* ad iniziare il proprio viaggio con il piede giusto: il suo!

La pedagogia liquida

Guardiamo il bambin*/ragazz* come anima a caccia dell’energia e degli stimoli necessari per portare a piena espressione il proprio potenziale.

Scegliamo via via gli orientamenti, gli stimoli e le tecniche più efficaci senza attaccamenti filosofici, rispettando in primis la libertà di espressione del bambino all’interno della cornice culturale e familiare dalla quale proviene.

Ci lasciamo ispirare dalle suggestioni di pensieri ed esperienze significative,  come ad esempio quelli di Montessori, Steiner, Malaguzzi, Zavalloni, la Pedagogia del bosco e la Scuola libertaria, Munari e Rodari, ma calando la teoria nel qui ed ora dei bambini reali.

Tre principi/metafore ci orientano costantemente:

  • Il principio del Viaggio: La vita è un cammino di crescita, come in ogni viaggio è di fondamentale importanza sapere prima di tutto dove si è, ovvero essere costantemente a contatto con se stessi.
  • Il principio dell’Ecosistema: Nel contatto cosciente con la natura, i suoi regni e i suoi elementi, troviamo ispirazione, forza, stimoli e supporto. Ogni aspetto dello sviluppo umano può specchiarsi nella natura con l’obiettivo di far fiorire persone, relazioni, gruppi sociali, progetti e sistemi eco-sostenibili.
  • Il principio del Cavolo Romano: Il Cavolo Romano è una buona immagine dell’universo che abitiamo: armonia ciclica in espansione. Il grande ha una corrispondenza nel piccolo così come l’alto rispecchia il basso. L’apprendimento metaforico è dunque una chiave eccezionale per aprire la mente del bambino.

I nostri valori pedagogici

  • L’unicità del bambin*/ragazz*, fisica, emotiva e spirituale, è rispettata ed al centro di ogni azione educativa
  • La Natura, con la sua abbondanza ed i suoi cicli, è la nostra aula e la nostra maestra
  • L’apprendimento avviene attraverso il canale esperienziale, che coinvolge corpo e sensi, cuore, spirito e mente
  • La libera espressione di sé e la creatività, l’esplorazione e la sperimentazione sono incentivate e sostenute da un ambiente stimolante ed attraverso un atteggiamento consapevole da parte dell’adulto
  • L’autonomia, la fiducia in se stessi e nell’altro, così come la relazione ed il rispetto, sono promossi attraverso il linguaggio non violento e l’ascolto, il pensiero positivo e la partecipazione attiva
  • Il coinvolgimento delle famiglie in una comunità educante che condivida i valori di fondo del progetto e partecipi affinché esso si realizzi è fondamentale nella buona riuscita del progetto pedagogico

Le aree di esperienza

Ci teniamo a porre particolare attenzione ad alcune dimensioni per noi fondamentali:

  • l’incontro con se stessi (conoscenza e coscienza a livello fisico, emotivo e di pensiero, autonomia e responsabilità, spontaneità e propositività, espressione di sé)
  • l’incontro con gli altri (riconoscimento delle differenze, rispetto, reciprocità, cooperazione)
  • l’incontro con la natura (il tempo fatto di cicli, i colori, le forme ed i materiali, la dimensione sensoriale e il movimento all’aria aperta fatto di esplorazioni e scoperte)

Per noi l’accento va soprattutto sull’offerta di un ambiente e di stimoli attraverso i quali sia possibile sperimentare e sperimentarsi in questi ambiti per una crescita armoniosa e per l’espressione del proprio pieno potenziale.

Contatti

Per info su dettagli:
SARA 339 80 46 971 sara.parravani@scinthilla.com
COSTANZA 348 88 37 206 costanza.nadalini@scinthilla.com